22 MAGGIO 2011 ITALIANI STAFFETTA MONTAGNA ARCO DI TRENTO

 

 

 

 

 

 

GIORNATA STORICA AD

 

ARCO DI TRENTO:

 

 

MARA E CRISTINA

 

CAMPIONESSE ITALIANE

 

MASTER 2011

 

 

MIRKO E FRANCESCO

 

BRONZO NEGLI JUNIOR  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Titolo italiano per le Master A e medaglia di bronzo per gli junior, questo è il bottino con cui il GP Talamona torna a casa dai Campionati Italiani di corsa in montagna , andati i scena ad Arco di Trento, soleggiata meta dei free climbing  di tutto il mondo e prestata per l’occasione alla corsa in montagna.

Il gruzzolo poteva essere ancor più lucente se la sfortuna non si fosse accanita sul primo staffettista della nostra squadra master A maschile , con l’incolpevole Torri Maury alle prese con un dritto di troppo, a cui gentilmente e per spirito di squadra si è associato anche il bravo De Bernardi Luca,  che ha causato loro un ritardo di circa 15’’ , fatali per il podio rimasto lontano per solo 8’’.

Tale inconveniente, in cui non pochi sono incappati, ahimè è stato causato dalla superficialità con cui gli addetti al percorso, profondi conoscitori del luogo a differenza di molti atleti, hanno risparmiato sulle fettucce e frecce segnaletiche; ciò rafforza la mia convinzione che i percorsi, gli organizzatori, li debbano segnare, accompagnati da un atleta, che il percorso non lo conosce affatto, in modo che ad ogni deviazione o qualsiasi dubbio sulla direzione da prendere, siano ben segnalati.

Ma veniamo alle cose positive: partite con non troppe ambizioni, le nostre Mara e Cristina si sono ritrovate inconsapevoli a lottare per un titolo nazionale colto grazie alla tenacia di zia Mara in prima frazione, dopo notti insonni per la tensione e la buona seconda prova di Cristina che prendeva ancora qualche secondo di vantaggio sulla diretta avversaria. Brave anche Monica Vauthier e Daniela Ciaponi che agguantano la sesta piazza di categoria.

Anche una staffetta senior femminile al via, con Sortini Elisa a cambiare davanti a Zia Mara in prima frazione , lanciando in seconda la " cuginetta" Tocalli Elisa, brava a traghettare la sua staffetta al 27esimo posto assoluto.

Gara nella gara per gli junior, Mirko Bertolini e Francesco Bergamaschi, rientrato dopo un fastidioso infortunio.

Partiti con le donne, Mirko ha avuto un buon punto di riferimento, e che punto di riferimento,nella slovena Lucia Krkoc che lo ha traghettato sino al terzo posto ma primo tra quelli che ambivano al titolo di staffetta.

Cosa sarà passato nella testa di Francesco quando Mirko gli ha passato il testimone, non è dato a sapere , ma di buona lena ha aggredito gli irti scalini, stringendo i denti sino al traguardo cogliendo così un brillante bronzo tricolore.

Ricordo che durante il militare girava il motto – “ sai dov’è l’inferno?” ….”Trento d’estate e Feltre d’inverno”  a comprovare che a Trento d’estate si soffre il gran caldo e a Feltre il gran freddo, cosa confermata anche ad Arco e man mano che la meridiana  si avvicinava allo zenit la temperatura saliva.

Novanta le staffette assolute con molte presenze straniere, per via della concomitanza della prima prova grand prix WMRA e con i campioni Eritrei a far un poco di colore. Fenomeni i due gemelli De Matteis che hanno messo in fila tutti e hanno stravinto il titolo 2011.

Il Gp talamona era presente con due staffette, una quella Master A con Torri Maury-Silvani Teto-Fracassi Melano, quarti di categoria e una staffetta senior con De Bernardi Luca, Gusmeroli Alessandro e Fascendini Paolino al  51° posto assoluto.

A conclusione  di tutti questi buoni risultati sono poi giunte le premiazioni nella lussuosa sala del casinò e sull’ampio palco per premiare i numerosi campioni non si è visto però il podio, inteso come  una struttura a tre livelli su cui salgono per la premiazione i primi tre atleti o squadre classificati in una gara, però in compenso le maglie tricolori , quelle si  le abbiamo viste , eccome se le abbiamo viste, saranno state della taglia 80 o giù di li. Cristina e Mara le hanno puntualmente usate come camicia da notte.

 

melano

 

  

 

 

LEGGI LA CLASSIFICA:

 

 

 22 MAGGIO 2011 ITALIANI MONTAGNA ARCO DI TRENTO (70.95 kB)

 

GUARDE LE FOTO:

 

 2011 FOTO CAMPIONATI ITALIANI STAFFETTA MONTAGNA ARCO DI TRENTO

 

 

 

FOTO DELLA SETTIMANA

IL GP TALAMONA SI CONGRATULA CON ELISA SORTINI CAMPIONESSA EUROPEA DI CORSA IN MONTAGNA. BRAVISSIMA ELISA

MALUGANI TALAMONA