30 APRILE 2011 NOTTURNA DI TALAMONA

 

 

 

 

 

CORSA

 

NOTTURNA DI

 

TALAMONA 

 

BEN 400 GLI

 

ATLETI AL VIA

  

 

 

 

 

Numeri importanti e vittorie di due promettenti giovani nella gare assolute alla quarta edizione della corsa notturna su strada andata in scena a Talamona sabato 30 aprile. Oltre 400 atleti in gara, nonostante le numerose prove in programma nel week-end,  hanno lasciato soddisfatti e ampiamente ripagato degli sforzi organizzativi il team del G.p. Talamona Comosystemi - F.lli Malugani.

La prova clou riservata a junior e senior maschili, disputata su 4 giri del nervoso percorso cittadino, per un totale di 5 km, è vissuta sul duello tra il rappresentante dell’Adm Ponte Luca Sanna e il neo-acquisto della Pro Patria Milano Moumen Abdelhak, con quest’ultimo capace di sferrare l’attacco decisivo nel tratto finale che lo ha portato alla vittoria con il tempo di 16’14”, distanziando di soli 4” il diretto avversario. Sul terzo gradino del podio si è invece insediato il portacolori dell’Atletica Lecco Andrea Denti che ha concluso con il tempo di 16’37”.

Nella prova femminile, assente la vincitrice delle precedenti edizioni Alice Gaggi, impegnata nella gara nazionale di Leffe, è stata la sua compagna di squadra del g.s. Valgerola Sara Lhansour a imporsi nell’assoluta e così anche nella categoria junior, con il tempo di 14’38”, respingendo nel finale l’attacco della mezzofondista dell’atletica Lecco Marta Cereda, staccata di un solo secondo, che grazie a questo risultato si aggiudica la vittoria nella categoria promesse. A seguire con il tempo di 14’45”, terza assoluta e prima delle master 35, l’atleta di casa Cristina Bonacina. Nelle altre categorie vittorie di Simona Barilani del gp Santi Nuova Olonio nelle senior, Cinzia Zugnoni (master 40), Michela Trotti (master 45) entrambe del Csi Morbegno, Elena Fustella dell’Atletica Lecco (master 50), Anna Maria Taeggi del Valgerola (master 55) e Zita Rogantini del Gp Valchiavenna (master 60).

Nella prova più numerosa della serata, quella riservata ai master maschili, dopo due podi nelle precedenti edizioni, è finalmente arrivata la vittoria per il bresciano Dario Fracassi (master 35)  del Gp Talamona, che ha trionfato con il tempo di 16’52”, staccando nella salita del giro conclusivo Enzo Vanotti , dell’As Lanzada,  secondo assoluto e primo tra i master 45 con il tempo di 17’03”; a completare il podio di questa prova è stato l’altro atleta di casa Christian Nobili in 17’24”. Nelle altre categorie vittorie per Giorgio Passerini del Valgerola (master 40), Gianni Muttoni della Polisportiva Pagnona (master 50), Aurelio Mazzoni  del Gp Talamona (master 55), Luciano Capitani del Valgerola (master 60), Duilio Volpini del Csi Morbegno (master 65), Pietro Frigeri del Talamona (master 70) e Giuseppe Boschi del Bellano (master 75).

La serata era iniziata come di consueto con le prove riservate al settore giovanile, a partire dagli esordienti b/c, ben 73 al via, dove i più veloci sono stati Mattia Tacchini del Gp Talamona e Anna Tosarini del Gp Santi Nuova Olonio. Nelle altre prove tre vittorie per il Gp Valchiavenna grazie ad Alessia Gini (cadette), Silvia Raviscioni (allieve) e Nicolò Silvani (allievi), due successi per l’As Lanzada con Marco Della Rodolfa (esordienti) e Silvio Bardea (cadetti). Infine una vittoria a testa per Valgerola con Silvia Spini (esordienti), per il gp Talamona con Alessia Fognini (ragazze) e per il Csi Morbegno con Leonardo Baldazzi (ragazzi).

 

 

LEGGI LA CLASSIFICA DI TALAMONA 2011

 

 

30 APRILE 2011 NOTTURNA DI TALAMONA (153.62 k

 

 GUARDA LE PRIME FOTO CARICATE:

 

2011 FOTOGRAFIE DELLA NOTTURNA DI TALAMONA

 

 

 

FOTO DELLA SETTIMANA

IL GP TALAMONA SI CONGRATULA CON ELISA SORTINI CAMPIONESSA EUROPEA DI CORSA IN MONTAGNA. BRAVISSIMA ELISA

MALUGANI TALAMONA