10 LUGLIO 2010 ITALIANI MASTER E MAPEY DAY

 

alt

alt

  alt

alt

 

      

      

 

           

ITALIANI MASTER: PODIO PER CIAPONI FABIO

MAPEY DAY: OTTIMO DECIMO POSTO PER SCIANI REMO

 

 

                             

 

Partiamo dal campionato italiano andato in scena domenica in Trentino ai piedi del Monte Baldo dove hanno partecipato 4 nostri anzianotti che ben si sono comportati.

Ha brillato soprattutto  la stella di Fabio Ciaponi  che si è visto sfuggire per pochissimi secondi, solo 10, il titolo nazionale Master 50 a scapito dell’eterno rivale Claudio Amati delle Valli Bergamasche. Un ”pizzichino” di delusione per Fabio che sta comunque attraversando un ottimo periodo atletico.

Nella categoria M35 un ritrovato Stefano Silvani, conquista un comunque onorevole sesta piazza in una competizione dominata dall’amico “Brizio” Fabrizio Triulzi, autentico dominatore della giornata e primo assoluto della competizione. “ Mi sentivo bene”- ha dichiarato Stefano- “ Sono abbastanza contento, ma in un qualche momento mi è mancata la testa ed ho dovuto mollare”.

Bravo anche il padrone delle dighe valtellinesi, quell’ Aurelio Mazzoni che nella categoria M55 ha portato a caso il quinto posto. “Quest’anno per lo meno erano tutti italiani- ci ha confidato- “L’anno scorso iera miga italian…..iavol, gute morghen, tut tedesch. Sono giunto ad un passo dal quarto ed a pochi secondi dal podio , dunque posso ritenermi soddisfatto.”

Nel gentil sesso eravamo rappresentati da Anna Zucchi nella categoria MF50 dove la mandellese si è ben difesa giungendo comunque 13esima.

 

 

LEGGI LA CLASSIFICA : 10 LUGLIO 2010 MONTAGNA ITALIANI MASTER (210.00 kB)

 

 

altaltalt

Mentre in trentino il percorso era sali scendi, a Bormio era di scena la Restelvio, mezza maratona tutta in salita fino all’omonimo passo con oltre 1500 mt di dislivello,  con al via  600 corridori a piedi e altri numerosissimi tra bici e skiroll.

Non l’avrà a male il buon ucraino Matviychhuk, vincitore della corsa se il nostro vero re della Mapey Day e il nostro RE……MO SCIANI, che con un autentico exlpoit centra un  pregiatissima decima posizione acciuffando nel finale Luca Sanna  dell’ADM e chiudendo la sua fatica in 1h50’19’’.

Al via altri 3 compagni di squadra con i compaesani di Buglio, Roberto Gusmerini, bravo a chiudere al 43esimo posto dopo 2h03’46’’ ed il biker Fabrizio Duca, entrato in crisi al 15° kilometro che riesce comunque a chiudere la sua faticaccia al 71esimo posto dopo 2h 09’35.

Quarto moschettiere, Marco Mazzoni, che porta a termine la impegnativa mezza  bormina in 140 piazza dopo 2h22’38’’.

 

LEGGI  LA  CLASSIFICA :10 LUGLIO 2010 MEZZA MARATONA MAPEYDAY (31.53 kB)

 

 

Melano

 

 

 

 

 

FOTO DELLA SETTIMANA

IL GP TALAMONA SI CONGRATULA CON ELISA SORTINI CAMPIONESSA EUROPEA DI CORSA IN MONTAGNA. BRAVISSIMA ELISA

MALUGANI TALAMONA