NOTTURNA DI TALAMONA 2009

 

 alt 

                

·  

·      

·  30/04/2009 - CINQUE I CAMPIONIPROVINCIALI DI CORSA SU STRADA 2009 PER IL G.P. TALAMONA

     

    

·  

·  

·    


Ottimi i numeri che hanno contraddistinto la seconda edizione della notturna di Talamona, valevole quest'anno per l'assegnazione dei titoli provinciali di corsa su strada.
Sono stati infatti più di 370 gli atleti che hanno affollato le strade talamonesi sul nuovo percorso che ha toccato i punti caratteristici del centro, sicuramente più impegnativo rispetto a quello della prima edizione bagnata, ma che ha ricevuto comunque unanimi consensi .
Se sotto l'aspetto organizzativo dobbiamo ancora smussare alcuni spigoli , giove pluvio ci ha graziato e fortunatamente anche un folto pubblico ha fatto da cornice piacevole alla serata sportiva.
Cinque i titoli che la podistica è riuscita a portare nella propria bacheca ma non da meno sono stati tutti i risultati ottenuti sia a partire dai più piccini fino a finire ai più longevi delle categorie Master.
Alle 19.30 al via i grintosissimi della categoria esordienti B/C con il solito Gusmerini Kristian ad imporsi sulle strade familiari con Angelini Riccardo al quinto posto e Dell'Oca Nicholas al 12esimo posto. Seguono poi Simonetta Marino, De Meo Lorenzo, Colombini Simone, Ciaponi Andy, Ciapponi Alessandro, Luzzi Simone, Simonetta Emanuele,Duca Lorenzo, Alemanni Matteo ,Bertolini Alessandro e Bertolini Ermanno.
Nelle pari età femminili la nostra Duca Valentina si deve "accontentare " della piazza d'onore, mentre Tarabini Giulia coglie la sesta piazza seguita ad una incollatura da Luzzi Paola, Ciocchini Martina, Bertolini Veronica e Marioli Sabrina. A seguire poi Martinelli Elisa, Bulanti Anna e De Giobbi Dalila.
A seguire velocemente sono gli esordienti con Paciugo Matteo Zugnoni con un ottimo secondo posto dietro al famosissimo Yaakoubi alias Giovanni, Giuseppe, Ludovico e chi più ne ha più ne metta a secondo della frazione che deve fare in una staffetta di CSI.
Gusmeroli Davide al sesto posto, settimo Tommy Gusmeroli, 13esimo Galatioto Simone, seguito da Gusmeroli Federico, Gambetta Lino, Gusmeroli Edoardo, Milivinti Massimiliano, Franchetti Mirko, Zugnoni Simone.
Leggermente più attardati ma comunque autori di una buona prova giungono all'arrivo anche Ciocchini Manuele, Luzzi Matteo & Alessio, Bertolini Damiano, Cucchi Matteo e Colombini Andrea.
Ennesimo podio anche nelle esordienti femminili con al terzo posto Alessia Gusmeroli, mentre Fognini Alessia autrice di una buona prova giunge al sesto posto con Bianchini Sofia e Cirelli Cirios Chiara a giocarsela in volata. Brave anche Strigiotti Iris e Cerri Elena.
Il sole è ormai tramontato e sulla griglia di partenza si presentano le giovani della categoria ragazze con la nostra Angelini Alessia che chiuderà la sua fatica con un buon decimo posto seguita da li a poco al 12esimo posto da Gusmerini Jessica e Perlini Annalisa al 14esimo posto.
Nella categoria ragazzi alle prese sui 1250 metri del giro grande, abbiamo due nostri rappresentanti che chiudono la loro prova rispettivamente al 27esimo posto con Caneva Mauro e 28esimo Martinelli Luca.
Segue la gara cadette con la sorellina Simonetta Giuliana che chiude con un buon ottavo posto.
Si accendono i primi lampioni e qualche faretto di sostegno per illuminare al meglio le zone un poco al buio e la piazzetta sede delle partenze dei cadetti e delle allieve dove una superlativa Perlini Angelica vince per distacco e coglie il primo titolo della serata per i colori talamonesi . Buono anche il quinto posto di Titti Simonetta, il sesto di Debora Zenoni, il nono di Fognini Lisa e l'undicesimo di Duca Martina.
Nei pari età maschili in gara sui 3750 metri assieme alle donne, il buon Bergamaschi Francesco dopo un avvio generoso si attesta a metà gruppo e chiude con un convincente sesto posto.
Nelle senior femminili la Pontidese Cristina Bonacina coglie un bel terzo posto appena davanti alla compagna Cucchi Cinzia ed al quinto posto Tarabini Silvia , sesta Duca Eleonora.
Nelle MF35 piazza d'onore per Duca Francesca, terza Monica Vauthier, quarta Ciaponi Daniela,quinta Cucchi Romina
Nelle MF45 altro titolo per il Talamona con Gusmeroli Antonietta, mentre nelle MF50 pur seconda di giornata nella sua categoria per la contestuale presenza di altlete extraprovinciali , Ciaponi Mara porta in via Civo il titolo provinciale, quarta piazza per Zucchi Anna .
Affollata la gara dei Master Maschili con quasi 90 vecchietti terribili e oltre 20 atleti Talamonesi al via con i riflettori puntati sulla sfida tra il Baby sitter Fracassi e Paniga risolto a favore del secondo nel tratto finale con un deciso allungo a cui Fracassi non ha saputo reagire perché già a tutta da molto tempo, comunque arriva il quarto titolo di serata per il Talamona nella categoria MM35 dove bene si comporta anche il rientrante Silvani Stefano al quinto posto di categoria, bene anche la prova di Robertillo Luzzi che svernicia in volata il President Enea Riva .
Negli MM40 dove la vittoria è andata al vincitore assoluto Paniga Oscar, nono Pedrazzoli Paolo , decimo Gusmeroli Massimo, seguito da Carna Diego,e dall'affaticatissimo Enea, giunge da li a poco lo sprinter Marzio Fognini, alle prese con un avvio fulmineo e 18esimo di categoria Fabio Perlini.
Negli MM45 , titolo anche per Tirinzoni Enrico e podio anche per De Meo Sergio, sesto Maffezzini Fabio, ottavo Milivinti Giuseppe, 11esimo Cerri Ginesio, 13esimo Gusmeroli Amos.
Negli MM50, al suo primo anno di categoria, il rientrante Schales Fabio Ciaponi si deve "accontentare" di un comunque buon secondo posto , seguito al quarto posto da Cerri Gianni.
Negli MM65 secondo posto per il comandante Ciaponi Costante e terzo per il compagno di squadra Frigeri Pietro.
Gara dei top andata in onda dopo le 22 con dei buoni nomi al via ed un assolo del solito Graziano Zugnoni e molta bagarre per i restanti gradini del podio. Numerosi anche in questa ultima prova i concorrenti griffati Comosystemi, con a sorpresa il migliore che è Nobili Christian, ottavo di categoria che infila nel finale parecchi compagni tra cui il giovane Sottocornola Mattia terzo nelle promesse, che resiste all'affondo finale dell'atleta di Villa di Chiavenna, al secolo Mirko Rosina .
L'atteso Duca Fabio si deve accontentare di una dignitosa 12 posizione di categoria, 14esimo Luzzi Fabian in volata sul 15esimo che è il Bede Luca, 16esimo Corry Barry, 17esimo il filosofo di Traona Torri Maurizio, 18esimo Baroli Vittorio e 19 esimo il ritrovato Fabio Bruzzese .
A livello juniores da segnalare il quarto posto di Gusmeroli Filippo.
A seguire le premiazioni e l'estrazione di un paio di premio speciali riservati agli atleti di casa che sono andati nell'occasione ad Angelica Perlini ed al nonno Ginesio.

Un arrivederci all'anno prossimo con la consapevolezza che con un pochino di aiuto da parte di tutti possiamo migliorare nell'organizzazione anche se tutto sommato si può dire che la manifestazione ha passato l'esame di maturità.


 

FOTO DELLA SETTIMANA

IL GP TALAMONA SI CONGRATULA CON ELISA SORTINI CAMPIONESSA EUROPEA DI CORSA IN MONTAGNA. BRAVISSIMA ELISA

MALUGANI TALAMONA