GP TALAMONA

Domenica 13 Settembre 2015 20:05
Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail


LEGGI LE CLASSIFICHE DEL 6°  TROFEO STRIGIOTTI DI CORSA IN MONTAGNA ANDATO IN SCENA OGGI A TALAMONA


SESTO TROFEO STRIGIOTTO CORSA IN MONTAGNA TALAMONA 27 SETTEMBRE 2015 (2.22 MB)





REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE


  1. Il Gruppo Podistico Talamona, in collaborazione con la Fidal Comitato Provinciale di Sondrio, organizza domenica 27 settembre 2015, una gara di corsa in montagna.
  2. La gara è aperta agli atleti/e di tutte le categorie, appartenenti a società affiliate Fidal, e agli atleti/e italiani tesserati in ambito regionale per la disciplina “atletica leggera” per un ente di promozione sportiva che abbia sottoscritto la convenzione con la Fidal e nel rispetto delle regole in essa contenute (atleti/e tesserati nelle fasce di età corrispondenti ai masters/Fidal).
  3. La gara è valevole per l’assegnazione del titolo di campione provinciale  di corsa in montagna individuale e di società
  4. E’ prevista inoltre una prova riservata agli esordienti b/c, ad esclusivo scopo ludico, non controllata dai G.G.G. Fidal.
  5. Il ritrovo dei concorrenti è fissato per le ore 08,00 presso la macelleria Strigiotti in via Civasca a Talamona.
  6. Le gare si svolgeranno con qualsiasi condizione atmosferica, con inizio alle ore 09,00. I percorsi di gara debitamente segnalati con frecce e bolli di colore giallo si sviluppano essenzialmente su strade e sentieri di montagna. L’ordine di partenza, le distanze e i dislivelli sono evidenziati nell’allegato profilo altimetrico. Alle ore 9.00 partirà la gara riservata agli atleti delle categorie junior/promesse/senior/amatori/master femminile e allievi maschili, alle ore 9.30 partirà la gara riservata agli atleti delle categorie junior/promesse/ senior/amatori/master maschili, a seguire tutte le altre gare iniziando dalla categoria esordienti B/C m/f   proseguendo con esordienti A m/f , Ragazzi m/f, cadette, cadetti-allieve.
  7. Gli atleti delle categorie esordienti  A m e f, ragazzi/e saranno dotati di cartellino. Gli atleti di tutte le altre categorie saranno muniti anche di pettorale. Si invitano le società a presentarsi alla conferma iscrizioni con i cartellini atleti già compilati.
  8. Le iscrizioni, gratuite per le categorie es-rag-cad m. f. e del costo di € 5,00 per le altre categorie, si ricevono all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o via fax al nr. 0342 233632 entro le ore 12,00 di sabato 26 settembre 2015, oppure il giorno stesso della gara, entro le ore 08,30 presso la segreteria manifestazione posta in zona partenza/arrivo.
  9. Gli iscritti potranno ritirare il pettorale dalle ore 08,00 del giorno 27 settembre 2015, presso la segreteria gara situata in via Civasca (zona partenza/arrivo). Il pettorale non potrà essere manomesso né ridotto per nascondere diciture o simboli sullo stesso riprodotti, pena la squalifica.
  10. Non saranno accettate le iscrizioni di atleti/e con cartellino giornaliero.
  11. Il G.G.G. può effettuare il controllo del tesseramento e dell’identità dell’atleta secondo quanto previsto dal regolamento Fidal. Qualora, durante il controllo, un atleta risulti sprovvisto della tessera federale o ricevuta tesseramento on-line, andrà compilata da parte della società d’appartenenza dell’atleta, una dichiarazione di tesseramento, che può essere firmata anche dall’atleta, se maggiorenne, accompagnata dalla tassa di € 5,00 .
  12. Il G.G.G.  nel caso un atleta delle categorie all/jun/prom/sen/mas non indossi la maglia sociale  applicherà una sanzione di € 100,00 per atleta alla società di appartenenza.
  13. In zona partenza/arrivo sarà garantita la presenza di un’ambulanza e di un medico e sarà in funzione un punto di ristoro.
  14. Le premiazioni individuali, con coppe o premi in natura avverranno al termine dell’ultima gara. Non sono previsti premi in denaro. Non sono previste premiazioni per le società.
  15. All’atto dell’iscrizione ogni atleta e la sua società di appartenenza, dichiarano di accettare senza riserve il presente regolamento in ogni sua parte. Gli organizzatori, pur avendo cura della buona riuscita della manifestazione, declinano ogni e qualsiasi responsabilità per incidenti, danni e furti che dovessero accadere a persone, terzi e cose, prima, durante e dopo la manifestazione.
  16. Eventuali reclami andranno presentati entro 30’ dall’esposizione delle classifiche della categoria interessata, in prima istanza verbalmente al giudice d’arrivo e in seconda istanza per iscritto al giudice d’appello, accompagnati dalla tassa reclamo di € 50,00, restituibile in caso di accoglimento dello stesso.
  17. Per eventuali informazioni rivolgersi a Enea Riva cell. 328 7828122 o Corrado Barri cell.                       340 5006117.

Per quanto non espressamente contemplato nel presente Regolamento, sono valide le norme contenute nei Regolamenti Fidal vigenti per la corsa su in montagna.







 

Pagina 10 di 180

FOTO DELLA SETTIMANA

IL GP TALAMONA SI CONGRATULA CON ELISA SORTINI CAMPIONESSA EUROPEA DI CORSA IN MONTAGNA. BRAVISSIMA ELISA

COMUNICAZIONI

INVIO RISULTATI E FOTOGRAFIE
            AL FINE DI MIGLIORARE IL NOSTRO SITO, VI CHIEDO CORTESEMENTE DI FARMI AVER NOTIZIA DI VOSTRI... Leggi tutto...
5 X 1000 AL GP TALAMONA
SI INFORMANO TUTTI GLI ISCRITTI E I SIMPATIZZANTI CHE E' POSSIBILE DESTINARE IL 5 x MILLE AL GRUPPO PODISTICO TALAMONA INDICANDO NELLA DICHIARAZIONE... Leggi tutto...

NEWS NELLO SCROLL

MALUGANI TALAMONA